[apps script] Inviare tramite Gmail un’email con allegato da Drive

Questo esempio è la prosecuzione di quanto già visto in [apps script] Inviare tramite Gmail un’email ad un elenco di contatti in Spreadsheet

Voglio apportare solo una piccola modifica al codice per inviare un allegato salvato su Google Drive a tutti i soggetti nella lista. Per i riferimenti di programmazione rimando alla pagina della guida ufficiale.

Per prelevare un file da Google Drive dobbiamo anzitutto ottenere il suo riferimento univoco. Per farlo ci sono diversi modi, nel mio esempio utilizzerò un file pdf come questo qua. Anzitutto lo carico su Drive e poi cliccandoci sopra col destro scelgo Anteprima.

Dal menu in alto a destra seleziono Apri in un’altra finestra.

A questo punto nella barra dell’indirizzo vedrò qualcosa come https://drive.google.com/file/d/1234567890abcdefghijklmnopqrstuvwxyz/view

Copio il codice alfanumerico che ho evidenziato in rosso, che è l’identificativo univoco per ciascun file. Una volta copiato vado a modificare il mio codice nel modo seguente.

In particolare con la prima istruzione aggiunta prelevo il file da Drive, cosa che richiederà dei permessi aggiuntivi.

Mentre con file.getAs(MimeType.PDF) creo il blob del file in formato PDF.

Fatto questo il mio nuovo script invia un’email a ciascun membro della lista con allegato il suddetto file.

Vedi articolo

Google non va sulle reti Telecom… per alcuni minuti

Stasera molti utenti delle reti Telecom, in particolare Alice ADSL si sono accorti che Google non andava! A quanto pare il problema stava nell’instradamento delle connessioni sulla rete Telecom, che anziché seguire il percorso di tutti gli altri, finivano in Brasile, come riportato da alcuni utenti su Twitter. Su tutte le altre reti si navigava normalmente.

 

 

Il normale percorso che avrebbe dovuto seguire sarebbe stato simile a questo (io esco da Fastweb, ma dopo il percorso dovrebbe essere uguale):

 

Vedi articolo

[ubuntu] Installare Google PageSpeed Insights su server Apache

Su PageSpeed Insights Google mette a disposizione un utile strumento per verificare la velocità del proprio sito web, assieme a diversi parametri di ottimizzazione. Inutile dire che si tratta anzitutto di uno strumento di panoramica, che ci consente di verificare determinate caratteristiche tecniche del sito, che non devono essere per forza tutte soddisfatte (a volte è semplicemente impossibile, come quando segnala tra i javascript da ottimizzare quelli di Google Analytics stesso).

Vediamo come installarlo sul nostro server (come al solito nell’esempio utilizzo un Ubuntu Server 16.04).

Anzitutto apriamo il terminale e scarichiamo il file di installazione:

Questo comando scaricherà un file mod-pagespeed-stable_current_amd64.deb nella cartella che abbiamo selezionato.

Installiamo il pacchetto con:

A questo punto eseguiamo il controllo di tutte le dipendenze dei pacchetti installati con:

Se tutto è andato a dovere riavviamo apache.

Per attivare PageSpeed sarà sufficiente aggiungere, nella configurazione del virtual host, oppure in un file .htaccess l’istruzione:

Maggiori informazioni sui parametri di configurazione si trovano sul sito ufficiale.

 

Vedi articolo